STORIA DELL'ANTICO BORGO DI PRACCHIUSO ATTRAVERSO LA CASA DI TINA MODOTTI, LA CHIESA DI S. VALENTINO E IL CHIOSTRO DELLE GRAZIE

Destinazione: Italia

Tipo Vacanza: Escursioni Giornaliere

DATA INIZIO : DOMENICA 8 MARZO 2020

Periodo: Marzo 2020

La Nostra Proposta

STORIA DELL'ANTICO BORGO DI PRACCHIUSO ATTRAVERSO LA CASA DI TINA MODOTTI, LA CHIESA DI S. VALENTINO E IL CHIOSTRO DELLE GRAZIE
 
Ritrovo davanti alla chiesetta di S.Antonio, ex oratorio di S. Valentino all’inizio di via Pracchiuso.
 
Storia dell’antico borgo di Pratum Clausum attraverso la visita della chiesetta di S. Antonio, ex oratorio di S. Valentino, costruito nel 1335 dalla nobile famiglia Valentinis, che fu sostituita nel 1553 dall’attuale chiesa dedicata all’omonimo Santo, protettore contro la peste e l’epilessia. L’edificio conserva un notevole eD inedito patrimonio artistico tra cui ricordiamo i dipinti di Ippolita e Pietro Venier. Passeggiando attraverso via Pracchiuso che diede i natali a Tina Modotti, al civico 89, giungeremo alla Basilica delle Grazie, dove attraverso la visita del chiostro cinquecentesco potremo apprezzare la storia di devozione che la lega alla città di Udine.Al termine aperitivo in compagnia.
 
 
 
 
euro 13.00 a persona - bambini sotto i 12 anni gratis
 
 
ADESIONI ENTRO IL 28 FEBBRAIO 2020 

Richiesta Informazioni